Disciplina

Uguale od Opposto è uno sport italiano nato a Ferrara nel 1989 da un’idea di Mattia Micai e ora presente in diverse Regioni d’Italia. Si tratta di una disciplina di bastone basata su duelli giocolieristici non violenti.
Uguale od Opposto si fonda infatti su alcuni principi della Giocoleria, della Scherma e della Morra Cinese pur mantenendo caratteristiche differenti da queste tre arti:
Della scherma ritroviamo il passeggio e i colpi d’attacco tra i duellanti.
Della giocoleria le tecniche di lancio e presa del bastone.

Queste due arti convergono nello scopo del gioco:
Portare a contatto il proprio bacchio con quello dell’avversario o con il suo corpo quando le due punte sono di relazione favorevole.
Il duellante dichiaratosi uguale farà punto colpendo il bacchio (o il corpo) dell'avversario quando le due punte saranno di colore uguale. Di contro, l'opposto vorrà far sì che il contatto avvenga con punte di colore diverso.

Questo porta ad un veloce gioco di attacchi e risposte, pieno di evoluzioni aeree per mantenere il vantaggio di colore sull'avversario al momento del tocco.

bacchio